Riscaldare con intelligenza

  Un dispositivo tecnico – la valvola a collegamento remoto – ed una idea innovativa – il calore individuale – stanno rivoluzionando il mondo dei radiatori. Dal Veneto al mercato globale il passo è breve.

Le valvole a collegamento remoto permettono ai radiatori TUBES di esibire la propria bellezza, premiata a livello nazionale ed internazionale, in ogni ambiente domestico. La pulizia del design è infatti esaltata dall’assenza delle valvole; quei rubinettoni in plastica che tutti siamo abituati a vedere a corredo dei nostri caloriferi. L’idea di TUBES è quella di collocare le valvole, elementi tecnici indispensabili per il funzionamento dell’impianto di riscaldamento, lontano dal radiatore. La tecnologia brevettata dalla azienda veneta, funziona! A prova di idraulico. Il design ringrazia.

L’idea innovativa di TUBES riguarda proprio il ruolo del radiatore, riletto e reinventato nell’anima.

L’oggetto che emana calore passa da elemento tecnico fisso a oggetto di comfort personale, da spostare e tenere sempre vicino come un caldo e fedele amico. In questa ottica il nuovo radiatore non è più solo calorifero ma può diventare anche scaletta, panca, appendi tutto, separé, depuratore per l’aria, lampada o semplicemente una scultura da esibire in ogni ambiente della casa.

Il nuovo radiatore è elettrico e leggero, può essere spostato, trasportato, scelto e personalizzato per foggia e colore.

Grazie a Antonia Crosetta che mi ha accompagnato in questo viaggio attraverso bellezza, efficienza, contemporaneità e orgoglio italiano.